Una coppia seduta sul davanzale di una finestra aperta, fuori si vedono gli alberi.
© Getty Images/Westend61

Arredare

Nessun obbligo ma libertà di scelta – idee per le camere dei figli ora libere

Susanne Loacker

I figli non vivono più in casa con voi – è giunto il momento di decidere come utilizzare quelle che erano le loro camere. Una stanza per gli hobby, una cabina spogliatoio, una biblioteca o un’area wellness? Vi presentiamo sei idee.

1. Una stanza per la padrona di casa

Secondo gli esperti, questa è la «conversione» più frequente quando si libera la stanza di un figlio: la madre ha (finalmente!) a disposizione una propria camera. In passato, si allestiva spesso una stanza per cucire o stirare, ma oggi si può dare libero spazio all’immaginazione. Che ne dite di un’area di benessere, in cui – come per la stanza del cucito – non tutto deve sempre essere in ordine?

Qui il tappetino da yoga può essere lasciato per terra, così come tutto ciò che serve per i lavoretti di bricolage e per i propri hobby. Anche la cabina armadio è molto comune, perché diciamocelo, è quello che sognano molte donne. Un vero tocco di stile è uno spazio dedicato alle scarpe. La scarpiera «Colorado» di Möbel Pfister (CHF 1100.– (stato 22 agosto 2020)) non solo possiede una bella estetica, ma può anche contenere ben 36 paia di scarpe.

Una sedia a dondolo turchese collocata davanti a una scarpiera aperta con numerose scarpe da donna. Accanto si trova una cassettiera su cui vi sono lo smalto per unghie e un beauty case.

La cabina armadio con al centro una scarpiera che mette in mostra la ricca collezione: il sogno di molte donne.

2. Una camera per gli ospiti con biblioteca

Convertire la stanza dei figli ha i suoi rischi: e se volessero venire a trovarci e fermarsi a dormire? Il compromesso: una biblioteca con un divano letto. Può essere utilizzato da chiunque per sedersi e per leggere, e quando arrivano gli ospiti (o i propri figli) il divano è facilmente convertito in un letto. Il divano a tre posti «Tuske» di La Redoute Interieurs (CHF 555.– (stato 22 agosto 2020)) può essere trasformato in un letto. Le federe rendono il lavaggio a secco facile e pulito in qualsiasi momento.

Per rendere la biblioteca un po’ più moderna, perché non optare per un pezzo di design chic per la libreria? Giuseppe Bavuso ha progettato «Snake», disponibile presso Architonic in diverse dimensioni. Prezzo solo su richiesta.

Una libreria piena zeppa, accanto ad essa vi sono altri libri impilati su uno sgabello. Davanti allo scaffale si trova una scala pieghevole in legno.

Che si tratti di uno stile funzionale o di uno stile chic: in un’apposita biblioteca i libri trovano finalmente il loro posto.

3. Una mini spa

Che spettacolo meraviglioso: fatevi coccolare ogni giorno nella vostra spa. Una cabina sauna a infrarossi è l’elemento di base per realizzare un’oasi wellness in casa. In seguito rilassatevi sulla sedia a sdraio «Ivory» (di Livique circa CHF 720.– (stato 22 agosto 2020)); in particolare se la lampada a soffitto può essere offuscata con un telecomando – come con il pannello di Arya (disponibile da Lampenwelt, circa CHF 422.– (stato 22 agosto 2020)). Il telecomando permette anche di cambiare il colore della luce: luce diurna, bianco caldo o bianco universale. Manca solo un massaggiatore esperto per sciogliere la tensione al collo, ma magari ci pensa già il vostro partner.

4. Una stanza per il fai da te

Una stanza per il fai da te non deve essere necessariamente enorme, ma arredata in modo intelligente. Un banco di lavoro è fondamentale, l’ideale è che disponga di spazio per conservare oggetti come quello compatto di Kaiser+Kraft (circa 799.– (stato 22 agosto 2020)), che è anche dotato di un ripiano regolabile in altezza. Qui i genitori possono dedicarsi al loro hobby insieme o individualmente, che è rimasto in disparte per molto tempo per mancanza di spazio: lavori di riparazione della bicicletta, di pittura, di costruzione o restauro di ogni genere.

Un uomo chinato su un tavolo da lavoro su cui si trova una chitarra, sul muro e sul tavolo sono visibili degli atrezzi. Sul retro si vedono un altro tavolo, uno scaffale e degli utensili.

Fai da te, bricolage, riparazione: in questa stanza, entrambi i partner hanno la possibilità di dedicarsi al proprio hobby.

5. Un fumoir

Per i fumatori non c’è niente di più rilassante di un sigaro o di una pipa dopo una lunga giornata di lavoro. In un fumoir, l’ideale sarebbe una stanza ben ventilata, anche gli ospiti potranno rilassarsi e fumarsi una sigaretta. Pipe fatte a mano di tutte le dimensioni e forme sono disponibili presso uno degli ultimi produttori di pipe della Svizzera ad Affoltern am Albis.

Per presentarle con stile (dato che raramente ci si accontenta di una), potete usufruire di un ripiano per pipe della ditta individuale argoviese (dimensioni, legno e colori vinilici su richiesta, a partire da ca. CHF 299.– (stato 22 agosto 2020)).

Per i fumatori di sigari sono disponibili umidificatori moderni ed eleganti come quello trasparente di Zino Davidoff (CHF 299.– presso Zigarrenversand (stato 22 agosto 2020)). Infine, l’unica cosa che manca è una sedia comoda come questa combinazione «Horten» (presso Beliani, CHF 1600.– (stato 22 agosto 2020)) in un look vintage.

6. Un ampliamento del soggiorno con camino

Se la stanza dei figli libera è proprio accanto al soggiorno, avete la possibilità di ampliarlo aggiungendo un camino. Togliete una parete, montate una porta scorrevole, e manca solo il camino. L’impresa familiare tradizionale Rüegg nell’Oberland zurighese offre una vasta scelta di prodotti, per esempio il poco convenzionale «Oden», che conferisce alla stanza un aspetto elegante (prezzo su richiesta). Un Recamière bianco «Poseidone» di Mutoni, o addirittura due, è un abbinamento perfetto (CHF 782.– (stato 22 agosto 2020)).

Conclusione: indipendentemente dall’opzione scelta, riconvertire la stanza per voi stessi e creare così un po’ più di spazio in altre stanze vi consolerà sicuramente sul fatto che i figli non vivono più da voi. E con un letto nella stanza, loro potranno venire a trovarvi in qualsiasi momento. Vi auguriamo buon divertimento nella realizzazione della vostra piccola oasi creativa e di benessere.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.