In un luminoso e accogliente soggiorno-sala da pranzo, in fondo davanti alla finestra si trovano un divano grigio e una poltrona abbinata. In primo piano vi è un tavolo da pranzo in legno.
© Getty Images

Arredare

La tendenza di arredamento Lagom: vivere felici come gli svedesi

Arne Schätzle

Gli svedesi vivono una vita rilassata. Perché? Probabilmente è grazie a Lagom, il tipico stile di vita svedese. Vi mostriamo come anche voi potete vivere felicemente con Lagom.

Lagom è sinonimo di una vita felice ed equilibrata

Cosa significa esattamente «Lagom»? Una traduzione letterale del termine in realtà non esiste. Solitamente viene definito «non troppo e non troppo poco», o «il giusto mezzo». Lagom, tuttavia, è più di una tendenza, è il modo di condurre la propria vita. Alimentazione, lavoro e uno stile di vita sostenibile. In poche parole, chi segue la tendenza Lagom si concentra sull’essenziale.

Dallo stile di vita al concetto abitativo

Gli scandinavi hanno applicato questa filosofia di vita al loro concetto abitativo: i soggiorni non devono essere arredati né con troppi mobili, né con troppi accessori. I colori sgargianti sono a loro volta da evitare. Gli amanti di Lagom prediligono mobili realizzati con materiali naturali e sostenibili come legno, lana o cotone di colore naturale, e idealmente da produzione sostenibile.

Anche altri materiali naturali come argilla, porcellana, pietra naturale, sisal o legno si adattano allo stile Lagom. Inoltre, i colori neutri, nei toni della terra, le pareti chiare, i materiali caldi e naturali e le decorazioni senza fronzoli determinano l’interior design in stile Lagom.

In una sala da pranzo con una parete color petrolio e grandi finestre si trova un tavolo da pranzo con sei sedie. Sul tavolo vi è un vaso di tulipani.

Grandi finestre, interni ridotti, colori discreti – questo è Lagom

Grandi finestre: più luce, più vita, più Lagom

Un elemento importante dello stile abitativo Lagom sono le stanze aperte, luminose, con grandi finestre che permettono un’illuminazione derivante ampiamente da luce naturale. A loro volta, le lampade creano un’atmosfera accogliente: le sorgenti luminose sono distribuite in tutta la stanza e non sono montate al di sopra all’altezza della testa. Che la lampada sia posizionata sul pavimento o sulla credenza, emana sempre una luce calda e brillante.

I colori Lagom: vietate le esagerazioni

Mobili, accessori, colori delle pareti, dei soffitti e dei pavimenti si armonizzano al meglio se provengono dalla stessa famiglia cromatica. Le tonalità preferite per un ambiente equilibrato sono i toni calmi, ispirati alla terra e neutri: ad esempio grigio, cachi, beige o greige – una combinazione di grigio e beige.

Per fare chiarezza: lo stile Lagom non intende rinunciare completamente agli elementi colorati. Vuole piuttosto trovare un equilibrio cromatico. Sono ammessi piccoli tocchi di colore, che sono addirittura i benvenuti se utilizzati con accortezza.

Meno leggerezza, più stile: gli accessori Lagom

In sostanza, le superfici e le pareti devono rimanere libere da decorazioni fantasiose, in modo che nella stanza regni la tranquillità. Colori sgargianti, motivi appariscenti o composizioni casuali non sono quindi adatti allo stile Lagom. Invece di un miscuglio di decorazioni, si preferisce puntare su pochi pezzi unici di alta qualità e metterli in evidenza con amore e consapevolezza.

Il protagonista dell’abitazione: il soggiorno

Al centro di ogni soggiorno si trova solitamente il comodo divano, per trascorrere momenti di relax con la famiglia o con gli ospiti, per leggere, guardare la TV o per un riposino rigenerante tra un impegno e l’altro. Nell’universo Lagom, i divani nei toni del grigio sono particolarmente apprezzati. Piccoli tavolini rotondi o anche un classico tavolino a forma di fagiolo vanno bene. Per quanto riguarda i cuscini o le coperte di lana, i tocchi di colore abbinati sono più che benvenuti.

Look pulito: la sala da pranzo in stile Lagom

Il grande tavolo da pranzo in legno è parte integrante della sala da pranzo in stile Lagom, ma si può rinunciare alla tovaglia. E se proprio la si vuole, allora meglio optare per una di colore bianco o beige.

Una donna è seduta con il suo laptop a un tavolo di teak davanti a una vetrina con bicchieri all’interno.

Lagom significa materiali naturali non trattati.

Il tavolo è completato da moderne sedie da sala da pranzo, anch’esse in legno naturale, in alternativa rivestite in tessuto. Un elegante lampadario è sospeso sopra la tavola, fiori freschi e candele sono la decorazione ideale. Il tappeto sotto il tavolo è in fibre naturali come la fibra di rafia, il sisal, la iuta, il cocco, le alghe o l’abaca.

Funzionalità e comodità: Lagom in cucina

Il legno chiaro determina anche il look Lagom in cucina, sia nei colori naturali sia nel legno verniciato di bianco. Il pavimento è costituito da piastrelle di colore chiaro oppure è in legno, che può essere anche in tonalità marrone scuro come contrasto. Gli elettrodomestici a risparmio energetico completano l’idea di sostenibilità. Anche i cibi regionali e stagionali completano il concetto.

L’armonia del riposo: Lagom in camera da letto

Non c’è stanza nell’appartamento dove la pace e il relax siano più importanti che in camera da letto. Questo locale deve a maggior ragione rappresentare un’unità visiva armoniosa. Il letto è il mobile principale della camera da letto, preferibilmente un modello discreto, per esempio un semplice letto a cassettoni.

Al centro di una camera da letto si trova un grande letto in legno chiaro.

anche la camera da letto appare molto ridotta e costituisce così l’oasi di riposo della casa.

I letti in stile Lagom hanno spesso una testiera in tessuto che sostiene comodamente la schiena quando si legge la sera. Per la biancheria da letto vengono spesso utilizzati copriletti in cotone biologico o in lino sostenibili. Anche per quanto riguarda il guardaroba, gli scandinavi amano puntare sul tessuto: spesso utilizzano una tenda al posto dell’anta. Anche in camera da letto è importante non sovraccaricare gli spazi: piccoli e semplici tavolini sono quindi spesso utilizzati come comodini.

Abbiamo destato il vostro interesse per lo stile Lagom? Provate i nostri consigli per l’arredamento e scoprite lo spirito svedese che è in voi.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.