Arredare

La SPA a domicilio: dalle soluzioni economiche a quelle di lusso

Susanne Loacker

Recarsi in un centro fitness e alla SPA, in questo momento è un problema: viaggiare all'estero è difficile, e anche nel proprio Paese non mancano le incertezze. Eppure sarebbe così importante, soprattutto in questo periodo, fare del bene a se stessi ogni tanto. Che ne direste di una SPA personale a casa vostra? Qui vi forniamo alcuni consigli per ricreare una SPA tra le vostre mura domestiche – e per tutti i budget.

Sul bordo di una vasca da bagno vi sono varie candele, in primo piano si vede un piatto con un asciugamano, un vasetto di sali da bagno, una candela e un fiore.
© Getty Images/iStockphoto

In questo articolo

Anche gli antichi romani amavano il wellness

Il termine SPA deriva dall'espressione latina «sanus per aquam» che significa letteralmente «sano tramite l'acqua». Anche se la traduzione dal latino non è grammaticalmente corretta – in realtà significa «stare in salute grazie all'acqua» – il termine SPA è stato ora comunemente esteso a tutto ciò che fa bene al corpo e all'anima.

Budget basso: il wellness economico

A volte non ci vuole poi molto: una bottiglietta d'olio, i giusti additivi per il bagno o una spugna di luffa per fare un bel bagno in piena regola. Infatti, bastano pochi accessori per creare una piccola oasi di benessere a casa.

1. Profumi per corpo e anima: l'aromaterapia a un prezzo speciale

Si trovano solitamente ai mercatini di Natale, ma sono disponibili anche in negozi specializzati: oli profumati che vengono vaporizzati in una lampada, di solito sopra un portacandela. La manuka, per esempio, è una coltura tradizionale dei Maori. L'olio della manuka selvatica è estremamente lenitivo e può aiutare a rigenerare la pelle con problemi. Utilizzata in una lampada aromatica o in un vaporizzatore, si dice che abbia un effetto rinvigorente e rilassante. Tra i prodotti Made in Switzerland vi sono, ad esempio, gli oli profumati di Farfalla.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

Il profumo della lavanda ha un effetto rinvigorente e tonificante. I suoi rametti si possono conservare anche nell'olio - o come mazzetto legato ed essiccato. Appendendo il mazzetto sopra il soffione della doccia, il vapore diffonde il profumo e gli oli essenziali in tutto il bagno. Anche l'eucalipto può essere appeso a mazzetti sopra la doccia o la vasca da bagno – è perfetto soprattutto nel periodo dei raffreddori, essendo un ottimo rimedio contro il naso chiuso.

2. Gli additivi per il bagno lo rendono una SPA conveniente

In particolare quando il tempo è brutto e nelle fredde giornate invernali, fare un bel bagno caldo è un vero toccasana. Per ricreare l'atmosfera di una SPA, esistono additivi per il bagno straordinariamente profumati e curativi. I prodotti da bagno di lusso del pioniere britannico della cosmesi non testata sugli animali, Lush, sono realizzati in forma solida per limitare il più possibile la produzione di rifiuti. Con questo variopinto bagnoschiuma alla lavanda, che con il suo nome «Unicorn Horn» vi farà subito sognare, ci si abbandona dolcemente a una serata rilassante. Con un pezzo che costa 12 franchi circa si possono fare tranquillamente due bagni.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

3. Accessori: un'oasi di benessere con una spesa contenuta

Le SPA di lusso sono generalmente arredate in modo molto semplice, ma si basano su dettagli di alta qualità e buoni accessori. È possibile ricreare quella sensazione di benessere anche nel proprio bagno, di solito con soli pochi accessori mirati – non necessariamente costosi.

Una luffa, una spazzola da bagno o una spugna naturale trasformano qualsiasi bagno in un'area benessere. Tutti gli articoli sono disponibili a partire da meno di 10 franchi – mentre quelli bio, ad esempio nei negozi di prodotti biologici o nelle drogherie, partono dai 20 franchi circa in su. Per una sensazione di SPA assoluta – e per un look chic – appendete tutti gli accessori a piccoli ganci alla parete. Un altro vantaggio di questo metodo: si asciugano meglio e impediscono a germi e batteri di riprodursi.

Di classe media: trasformate il vostro bagno in un'oasi di benessere

Non deve costare una fortuna, ma pur sempre durare nel tempo? Per trasformare il bagno nella propria SPA in miniatura, i tessuti giusti e alcuni piccoli dettagli rivestono un ruolo di grande importanza.

1. Un tocco personale: mobili e fiori in bagno

Con qualche piccola modifica all'arredamento si possono fare dei veri e propri miracoli in bagno – e senza necessariamente spendere una fortuna. Alcune piante nel bagno migliorano, ad esempio, il clima della stanza e al tempo stesso ne modificano l'aspetto. Per scoprire quali sono le piante adatte per il bagno, leggete il nostro articolo “Benessere verde: la pianta giusta per ogni ambiente”.

Ma anche mobili e tessuti fanno la differenza: con i ripiani giusti e le scatole o i cesti abbinati, il bagno appare sempre in ordine. Per un'atmosfera rilassante, colori tenui e materiali naturali come il legno sono l'ideale – ma si può aggiungere un po' di colore con i tessuti. Asciugamani, tende della doccia e tappetini con colori e motivi orientali rendono più elegante un semplice bagno bianco – donandogli un'atmosfera da SPA. Un esempio è l’asciugamano Micasa Silvano, disponibile da Galaxus a circa 30 franchi o la tenda della doccia Wenko Portugal, sempre da Galaxus al prezzo di circa 36 franchi.

Se volete portare ancora più colore nel vostro bagno, troverete l'ispirazione nel nostro articolo “Perché sempre e solo bianco? 6 idee per un bagno più colorato”.

2. I piccoli dettagli fanno la differenza

Un bagno schiumoso o profumato è fantastico. Ma è ancora meglio con un po' di intrattenimento, un calice di vino o anche qualche delizioso stuzzichino. Per evitare che i dispositivi elettronici, i bicchieri o il cibo possano cadere nella vasca da bagno, è ideale avere un ripiano per il bordo della vasca. Con un semplice look in legno, i ripiani non solo hanno un aspetto raffinato, essendo solitamente fatti di legno di bambù, che è naturalmente antibatterico – e quindi resistente all'umidità. Il ripiano Relaxdays è di dimensioni regolabili e pertanto adatto a quasi tutte le vasche da bagno; da Galaxus è in vendita a circa 54 franchi.

Chi non dispone di una vasca da bagno, ma non vuole rinunciare al lusso del benessere in miniatura, può investire in un nuovo soffione della doccia. Sono disponibili con funzione di massaggio, cromoterapia o cascata – di tutti i prezzi. E se si vuole rendere la doccia ancora più elegante, è altresì possibile ristrutturarla completamente. Nel nostro articolo “Oasi di tranquillità: 8 docce da sogno dall'effetto straordinario” troverete alcune fonti d’ispirazione.

3. Accappatoio e asciugamano da hammam: i tessuti fanno la differenza

L'accappatoio è in sé già quasi un elemento di wellness. Morbido e caldo, avvolge piacevolmente la pelle. Se nell'armadio di una camera d'albergo trovate appeso un morbido accappatoio, potete stare certi che si tratta di un ambiente raffinato. Questa sensazione di benessere è qualcosa che ci concediamo troppo raramente a casa nostra. Eppure, grazie all’accappatoio possiamo ricreare maggiormente la sensazione di trovarci in una SPA. Se poi prima di indossarlo è stato appeso al portasciugamani riscaldato, allora il lusso è perfetto. Una variante particolarmente raffinata è l'accappatoio Livia di Ackermann. Realizzato in cotone biologico certificato, l'accappatoio è disponibile in grigio o blu a un prezzo di circa 65 franchi.

Una donna in accappatoio color crema siede sul bordo della sua vasca da bagno.

La tranquillità a casa spesso è più piacevole del trambusto della palestra pubblica o dell'hammam.

Un'alternativa chic – e un po' meno costosa – è utilizzare gli asciugamani da hammam. Questi grandi teli da bagno con frange all'estremità donano al bagno l'atmosfera di un vero hammam turco. I raffinati asciugamani di cotone sono solitamente disponibili in colori tenui e look a righe, come la variante di Hamam Store in vendita da Galaxus a circa 40 franchi. Il vantaggio: oltre ad essere avvolgenti, questi teli sul portasciugamani sono anche esteticamente molto belli, valorizzando ulteriormente l'arredamento della vostra SPA personale.

Di fascia alta: puro lusso con la giusta tecnologia

Se siete disposti a investire nella salute, potete trascorrere molte ore piacevoli, rilassanti e rigeneranti a casa vostra : con una poltrona massaggiante, un hammam o una vasca idromassaggio. Qui non esistono limiti di budget.

1. Poltrona massaggiante: il massaggiatore elettrico personale

Per molte persone, un massaggio è la quintessenza del benessere. Se avete spazio, potete anche acquistare una poltrona massaggiante invece di andare regolarmente da un massaggiatore. Può essere un po' più costoso di un massaggio, ma a lungo termine ne vale sicuramente la pena... Inoltre, tale poltrona è disponibile anche quando viene imposta la chiusura a tutte le strutture pubbliche.

Una possibile variante – decisamente chic – è la “Synca CirC”. Oltre a un look raffinato, la poltrona offre diversi programmi di massaggio: dal massaggio completo del corpo, a quello alla schiena, ai fianchi e ai glutei. Si possono anche selezionare diversi livelli di intensità: il massaggio tapping rimane piuttosto in superficie – e quindi serve in particolare per rilassarsi – mentre il massaggio kneading allevia anche le tensioni profonde. La poltrona è disponibile in diversi colori e da Galaxus è in vendita a 1207 franchi (stato al 29 dicembre 2020).

2. Hammam: il bagno turco a casa propria

D'inverno l'aria è di solito molto secca – la colpa è del riscaldamento. Ciò non piace affatto alla nostra pelle e anche le mucose diventano più sensibili. Un umidificatore in camera da letto e una doccia a vapore possono essere utili. Basta un'elevata umidità dell'aria e il vapore acqueo per richiamare la sensazione del bagno turco dell'ultima visita alla SPA. Se disponete di abbastanza spazio e dell’importo necessario, potete mettere in bagno una doccia a vapore – come il “Dark Night Hammam”, che oltre al bagno di vapore è dotato di un sistema di massaggio a getto di pressione con sei ugelli regolabili. Se questo non è puro benessere a casa. Il modello è disponibile ad esempio da Hornbach al prezzo di circa 1200 franchi (stato al 29 dicembre 2020). A cui si aggiungono i costi per l'allacciamento in bagno.

3. Sauna e idromassaggio: l'attrezzatura di fascia alta

Il massimo del lusso in casa: un'attrezzatura da SPA completa. Naturalmente, questa include anche la vostra piccola capanna sudatoria – non importa se la sauna sia in giardino, in cantina o sul balcone. Ciò che conta è che sia installata correttamente e funzionante.

Un altro must-have è l'idromassaggio. Con il suo gorgoglio ipnotico, elimina semplicemente tutto lo stress. L'unica cosa che consente ancora maggior benessere è una vasca idromassaggio con nuoto controcorrente. Un modello in grado di produrre sia bolle che controcorrente è la swim-SPA “Congo”. In uno spazio di poco meno di quattro metri e mezzo per due metri e mezzo, la vasca è adatta per due persone che possono farsi massaggiare da dodici ugelli. Il sistema di nuoto controcorrente può essere regolato in sei livelli - da quello rilassante alla modalità di allenamento intensivo. Questa lussuosa vasca contiene 7800 litri d'acqua, pesa 1100 chili, è in acciaio al cromo e presso Whirlpoolcenter ha un prezzo di poco inferiore ai 60 000 franchi (stato al 29 dicembre 2020).

Conclusione: che disponiate di un budget di 10 o 60 000 franchi, potete sempre portare un po' di SPA a casa vostra. Il benessere confortante che si ottiene grazie a essa non ha prezzo. E se cercate ulteriori consigli per l'arredamento del bagno, li trovate nell’articolo: “Idee per l'arredamento del bagno: dal pavimento al soffitto”.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.