Una famiglia si gode una cena insieme su un balcone con un’illuminazione suggestiva sullo sfondo.
© Getty Images

Arredare

La giusta luce: 7 idee per un’illuminazione suggestiva sul balcone

Ulrich Safferling

Un balcone è come un palcoscenico: spesso è visibili da molti posti differenti. Pertanto, gli spot e i faretti luminosi non sono adatti se non si vuole stare sotto i riflettori. Vi mostriamo sette idee per allestire il vostro balcone e creare la giusta atmosfera tramite un’illuminazione suggestiva.

1. I portacandele: un’illuminazione romantica per tutte le occasioni

I portacandele per il tavolo sono un classico sul balcone, e sono disponibili in tutte le forme e dimensioni possibili. All’interno si trova una normale candela o un lumino scaldavivande al riparo dal vento. Il naturale tremolio della candela dietro a vetri trasparenti o colorati crea una bella atmosfera che prolunga il tramonto. Per proteggervi contro le fastidiose zanzare e le mosche la sera, potete anche allestire portacandele al profumo di limone o lavanda. Se la luce di una sola candela non vi basta, potete aggiungerne altre per creare una piacevole atmosfera.

Una candela bianca in un portacandele di legno chiaro su un ceppo d’albero in un contesto arredato in modo rustico.

Le candele illuminano il balcone con una luce calda e naturale. Nel portacandele sono al riparo dal vento e quindi non si spengono.

2. Lanterne da giardino: eleganza senza pari

Le lanterne da giardino funzionano in modo simile ai portacandele, ma sono molto più grandi. Per un’altezza di 50 cm e oltre, una normale candela non è quindi più sufficiente. Per questo scopo si può utilizzare, ad esempio, una candela d’altare spessa o una candela cilindrica che dura più a lungo. Le grandi lanterne forniscono molta luce e possono essere posizionate direttamente sul pavimento o su piccoli piedistalli. Offrono un’elegante illuminazione di base del balcone e lo trasformano in una romantica oasi di benessere. Le lampade sono senz’altro anche un elemento d’arredo decorativo. Potete scegliere tra i molteplici modelli – spazio a tutto ciò che piace e che si abbina al proprio stile abitativo personale: dall’elegante struttura in acciaio inossidabile alle lampade in bambù in stile boho fino alle lanterne in stile rustico-country e chic.

3. Lampade da tavolo ricaricabili: una scelta sicura

L’elettricità può essere un problema se il balcone non è al riparo dalla pioggia. In questo caso, le prese e i cavi devono avere un grado di protezione molto elevato. Le moderne lampade da tavolo a LED a prova di intemperie con batterie ricaricabili non presentano, invece, alcun problema. Sono particolarmente consigliate le lampade dimmerabili, in grado di fornire una luce sufficiente per leggere un libro o conferire al vostro balcone un’atmosfera accogliente. Le lampade a batteria possono essere facilmente ricaricate in casa alla presa di corrente. I piccoli faretti da terra con celle solari sono adatti per i box da balcone. La batteria interna si carica durante il giorno e la sera fa brillare come lucciole le piccole lampade.

Una lampada elettrica con batteria su un tavolo scuro. Il balcone è circondato da piante.

Se volete evitare di dover cambiare le candele, optate semplicemente per una lampada elettrica con batteria ricaricabile, che consente anch’essa una bella illuminazione.

4. Il cubo di luce: la perfetta atmosfera da lounge

I cosiddetti cubi di luce che funzionano con l’elettricità, fungono da illuminazione e da elemento decorativo, funzionano con l’elettricità. A seconda delle loro dimensioni, possono essere posizionati in qualsiasi punto del balcone e donano un vero e proprio tocco di stile. Essendo il corpo del cubo solitamente realizzato in plastica lattiginosa, la luce è molto attenuata e non abbaglia. Con un dimmer, la luminosità può essere regolata con precisione in base alle esigenze e all’atmosfera. In questo modo potrete creare un’atmosfera da lounge e relax sul vostro balcone.

5. Le catene luminose: sempre pronti per la festa

È chiaro che nessun balcone può essere illuminato esclusivamente con catene luminose, sono necessarie anche altre fonti di luce. Finché la luce serve mentre si gusta un drink e l’aperitivo, una catena luminosa colorata crea sempre un’atmosfera estiva e di festa. Non importa se si fissa la ghirlanda sul lato aperto o su quello al riparo dal vento alla parete della casa, le lampadine colorate conferiscono ad ogni serata sul balcone un’atmosfera di festa. A proposito, le catene luminose con le tipiche lampadine a incandescenza al posto di piccole LED hanno un aspetto particolarmente elegante.

Una catena luminosa con LED a luce bianca calda appesa su un balcone.

Le catene luminose non devono essere sempre colorate. Anche le lampade bianche forniscono una luce calda e romantica per le serate di relax sul balcone.

6. Faretti da parete e da pavimento – accenti di luce delicata

Vento e pioggia non sono ideali per le luci del balcone, a meno che non siano fissate alla parete. I vantaggi sono evidenti: le lampade sono al sicuro, l’elettricità può essere posata dall’interno e quando si rientra in casa non si deve mettere via nulla, così l’ultima persona può semplicemente spegnere la luce. I faretti da parete offrono inoltre una luce indiretta e delicata perché il fascio di luce viene riflesso dalla parete. Accenti di luce particolarmente glamour si creano quando queste sono poste molto in basso a terra e un lungo fascio di luce splende verso l’alto sulla facciata.

7. Lampade da terra: per un accogliente soggiorno all’aperto

All’inizio, le lampade da terra venivano utilizzate puramente come lampade da soggiorno. Ora sono però disponibili anche per gli ambienti esterni. La scelta naturalmente è molto vasta: se vi piace, potete mettervi comodi sul balcone con un lampadario come paralume. Tuttavia, poiché queste lampade non sono a prova di intemperie a causa del loro design, devono essere fissate appositamente o riposte in un altro luogo a fine giornata. In cambio offrono un’illuminazione ottimale, non occupano spazio sul tavolo e creano un’accogliente atmosfera da salotto.

Conclusione: la giusta luce per il vostro balcone

Le possibilità di arredamento con le luci sono pressoché illimitate. A seconda della serata , si consiglia di provare variazioni differenti: per una chiacchierata in due va bene il lume di candela, per trascorrere serate in compagnia degli amici optate per un’illuminazione da lounge e per un ambiente discreto sono adatte eleganti lanterne per una luce indiretta. Siamo certi che con questa scelta, tutti avranno idee brillanti.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.