Una ragazza è immersa in una vasca idromassaggio sul terrazzo, indossa le cuffie e tiene in mano un tablet.
© Getty Images / Paolo Cipriani

Costruire e acquistare

Installazione della vasca idromassaggio: requisiti, modelli, costi

Torben Schröder

Relax puro: è ciò che promette una vasca idromassaggio sul terrazzo o sul balcone. Il bello è che installarla non è per niente complicato. Qui potete scoprire quali sono i requisiti da considerare, quale modello è adatto a voi e conoscere il prezzo.

Vasca idromassaggio: progettazione e requisiti

A prima vista, una vasca idromassaggio all'aperto sembra essere un sogno difficile da realizzare. Con sufficiente spazio sul terrazzo della vostra casa o sul balcone del vostro appartamento avete già soddisfatto il requisito più importante. Di seguito vi forniremo una panoramica su ulteriori elementi da considerare nella progettazione:

Vista di una grande vasca idromassaggio su un terrazzo. Nel giardino adiacente si trova un salottino con cuscini rossi e una piccola cascata scrosciante.

Una base piana e la posizione adatta: in realtà non serve altro per realizzare la propria oasi di benessere personale.

  • Base: la vasca idromassaggio deve essere posizionata su una superficie stabile e piana.
  • Collocazione: evitate luoghi al di sotto di alberi e cespugli. Non è il caso di venire cosparsi di fiori, fogliame e aghi mentre vi rilassate nella vasca idromassaggio. Assicuratevi anche che possibilmente non vi sia vento, perché le correnti d'aria troppo forti rendono il bagno un'esperienza fredda e tutt’altro che piacevole, soprattutto in inverno. In assenza di ulteriori protezioni si sconsiglia pertanto un'installazione in giardino.
  • Copertura: non è per forza necessaria, ma fornisce una protezione contro lo sporco, i raggi UV e la pioggia.
  • Allacciamento idrico: una vasca idromassaggio non richiede un allacciamento sanitario separato in casa. Basta riempirla con un tubo da giardino. La valvola di scarico consente di svuotare la vasca, ad esempio per il cambio dell'acqua.
  • Allacciamento elettrico: di solito è sufficiente il normale allacciamento domestico. Tuttavia, le vasche idromassaggio con diverse pompe per i massaggi necessitano di un collegamento con corrente ad alta tensione.

In entrambi i casi tenete presente che per i modelli di alta qualità il cavo di collegamento supplementare non è compreso nella fornitura. Al suo posto è invece necessario far passare la linea elettrica direttamente dal sistema di distribuzione dell'edificio alla vasca idromassaggio attraverso un collegamento fisso. Fatevi consigliare da un elettricista al riguardo.

  • Privacy: vale la pena effettuare preventivamente un controllo visivo da tutti i lati e da tutte le angolazioni.
  • Consegna: più grande è la vasca idromassaggio, maggiore è lo spazio necessario quando viene consegnata. Considerate che in alcuni casi occorrerà posizionare macchinari pesanti sul vostro terreno o davanti all'abitazione di proprietà.

Basi legali in Svizzera

Per le modifiche strutturali di case, abitazioni di proprietà o in affitto, è solitamente richiesto un permesso di costruzione. In Svizzera vigono regole diverse a seconda del Cantone. In alcune località, l'installazione di una piccola vasca idromassaggio in giardino non necessita di permesso. Tuttavia, se ad esempio si vuole incassare la vasca idromassaggio completamente o parzialmente nel terreno, serve in ogni caso un permesso. Si consiglia di informarsi per tempo presso l'Ufficio tecnico del proprio comune.

Vasca idromassaggio sul terrazzo o sul balcone

Scoprite qui i vantaggi di ogni variante e le condizioni specifiche da considerate.

Vasca idromassaggio sul terrazzo

In questo caso si può contare già su una superficie stabile e piana. Se non è così, potete realizzarla con fondamenta di cemento. Per quanto riguarda la collocazione, è adatto un posto vicino alla porta. La parete della casa offre un'ulteriore protezione contro il vento, il freddo e lo sporco ed è comodo essere a due passi dalla vasca idromassaggio quando le temperature esterne sono rigide. Se si dispone di molto spazio, è possibile costruire una struttura fuori terra affinché la vasca idromassaggio si integri dal punto di vista estetico con la terrazza.

Vista su un terrazzo in legno in posizione idilliaca nel bosco. Una vasca idromassaggio da cui esce il vapore appare ben integrata per quanto riguarda la posizione e i colori.

La struttura fuori terra permette di entrare con più facilità nella vasca idromassaggio e, inoltre, ne consente una buona integrazione estetica.

Vasca idromassaggio sul balcone

Anche se non possedete un giardino, il vostro desiderio di avere una vasca idromassaggio può comunque essere soddisfatto. Installarla su un balcone o, meglio ancora, su un terrazzo sul tetto non sarà un problema.

Di norma, la superficie di un balcone è più piccola, quindi la scelta della posizione è ancora più importante. Un altro fattore rilevante è la capacità di carico del balcone o del terrazzo sul tetto. Tali dati devono essere calcolati da un tecnico. Il peso per metro quadrato di superficie si trova nei dati tecnici della vasca idromassaggio. È importante includere il peso della quantità massima di acqua e quello del numero massimo di persone consentito.

Consiglio: se la vasca idromassaggio dei vostri sogni è troppo pesante per il balcone, esistono possibilità di ampliare la superficie di posa della vasca idromassaggio utilizzando piastre di ripartizione del carico o una struttura con telaio in acciaio.

La vasca idromassaggio si può riempire facilmente con un tubo dell'acqua. A tal fine è necessario un adattatore da applicare, ad esempio, al rubinetto della cucina. Naturalmente è possibile trasportare l'acqua anche con un secchio, ma il dispendio è nettamente maggiore.

Trovare il modello giusto di vasca idromassaggio

Quante persone dovrebbe accogliere la vasca idromassaggio? Desiderate utilizzarla solo per rilassarvi o anche per scopi sportivi, ad esempio per nuotare controcorrente? Quale forma geometrica corrisponde ai vostri desideri o alle condizioni strutturali della terrazza o del balcone? Di che materiale deve essere fatta la vasca idromassaggio? Quanto dovrebbe costare? Per rispondere alle vostre domande e trovare il modello giusto per voi, vi consigliamo di accedere a una consulenza sul posto nello showroom di un produttore o presso una fiera. Per agevolare la decisione, potete anche provare a sedervi all'interno della vasca vuota.

Per farvi una prima idea della varietà di fornitori di vasche, vi presentiamo qui quattro diversi modelli.

Vasca gonfiabile: installata in un battibaleno

L'Intex Purespa Bubble Massage appartiene alla categoria delle vasche idromassaggio gonfiabili. Con un diametro di 196 centimetri è pensata per quattro persone. 120 ugelli creano l'effetto bollicine. Grazie a una pellicola extra forte a tre strati per piscine è possibile anche sedersi sul bordo. Con un prezzo di 640 franchi (stato 24 agosto 2020) risulta una soluzione particolarmente conveniente.

Ma attenzione: le vasche idromassaggio gonfiabili non sono adatte per l'utilizzo a temperature inferiori allo zero.

Ugelli per massaggi e aromaterapia: la vasca idromassaggio classica

Con quattro posti a sedere e uno per sdraiarsi, la vasca idromassaggio Oceanus Whirlpool River-Stone Loire di 218 x 218 centimetri offre un idromassaggio divertente per un massimo di cinque persone. 56 ugelli per massaggi e dieci per aromaterapia garantiscono relax fisico, mentre i faretti subacquei a LED creano l'atmosfera giusta. Il prezzo base è di 20’900 franchi (stato al 24 agosto 2020). Come optional, è anche possibile installare, ad esempio, un impianto musicale.

Vasca idromassaggio dal design futuristico

Un'eccezione in termini di materiale è la Wellis Volcano Spa dato che il telaio e la vasca non sono realizzati in PVC come spesso accade, ma in acciaio inossidabile. Tale fattore rende questa vasca non solo molto durevole, ma le conferisce anche un look di tendenza. Su una superficie di 227 x 257 centimetri trovano posto fino a sei persone. La dotazione di base comprende una pompa di circolazione, un sistema di disinfezione dell'acqua e una cromoterapia mediante illuminazione a LED. Il prezzo base presso Top Whirlpool è di 34’999 franchi (stato al 24 agosto 2020).

Fitness e wellness allo stesso tempo

Chiunque abbia un po' più di spazio a disposizione e, oltre al fattore benessere, nutra anche ambizioni sportive, potrà optare per la Brisbane 59 Swimming Spa di Mitac le cui dimensioni sono pari a 587 x 225. In uno dei due comparti, sei potenti ugelli controcorrente assicurano il mantenimento della posizione durante il nuoto. Nella vasca idromassaggio separata possono rilassarsi contemporaneamente fino a cinque persone. La capacità di riempimento di 6’780 litri è notevole. E anche il prezzo di 38’000 franchi (stato 24 agosto 2020) non è da meno.

Vasca idromassaggio: i costi correnti

I costi per una vasca idromassaggio non si limitano solo all'acquisto, ma riguardano anche la sua manutenzione. Il fattore più importante è il consumo di elettricità. Ma nel calcolo delle spese dovreste anche considerare l'acquisto di prodotti per la cura dell'acqua e della necessità di sostituire le parti soggette a usura. Per una vasca idromassaggio di quattro metri quadrati con una capacità di 1’200 litri è possibile preventivare circa 100 franchi al mese come costi d'esercizio.

Acqua gorgogliante in una vasca idromassaggio azzurra.

Una vasca idromassaggio comporta anche costi correnti e doveri: il cambio dell'acqua, la pulizia e le eventuali riparazioni sono costi aggiuntivi.

Pulizia e manutenzione della vasca idromassaggio

Anche la vasca idromassaggio necessita di manutenzione come una piscina. Il cambio dell'acqua è previsto ogni tre-sei mesi. Per rimuovere l'acqua, è sufficiente utilizzare la valvola di scarico alla quale tramite un adattatore può essere applicato un tubo da giardino. Ciò consente di far scorrere l'acqua in modo controllato in un pozzo di drenaggio o nella rete fognaria oppure, nel caso di una vasca sul balcone, nello scarico della vasca da bagno o nel wc. L’uso della grondaia per l'acqua piovana andrebbe evitato poiché non si tratta di acqua piovana, bensì di acqua per uso domestico.

Nel frattempo, la qualità dell'acqua può essere mantenuta stabile con prodotti per il trattamento. Si tende a utilizzare in particolare quelli privi di cloro che proteggono l'ambiente quando si cambia l'acqua. La pulizia del filtro è più urgente e va fatta una volta alla settimana. Nelle vasche idromassaggio più costose, vengono montati anche un ozonizzatore e una lampada UV per facilitare la disinfezione.

Conclusione: installare una vasca idromassaggio è più facile di quanto si pensi

Spazio a sufficienza, una superficie piana e un collegamento elettrico sono in realtà tutto ciò che serve per installare una vasca idromassaggio sul terrazzo o sul balcone. Sono disponibili diversi modelli: da quello semplice gonfiabile ad una vera e propria swimming spa con impianto per nuotare controcorrente.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.