Costruire e acquistare

Costruire un garage: requisiti, costi, tipi

Thomas Bott

In genere, la realizzazione di un garage annesso o come costruzione aggiuntiva sulla proprietà è abbastanza rapida. Probabilmente il suo vantaggio principale è quello di creare un posteggio sicuro e asciutto per la vostra auto. Naturalmente, però, il garage può essere utilizzato anche per altri scopi. In primo luogo dovreste tuttavia pensare alla progettazione e alla costruzione. Qui potete scoprire tutti gli elementi da considerare.

Un garage in cemento annesso a una casa moderna con un rivestimento in legno pregiato.
© Getty Images / Dariusz Jarzabek

In questo articolo

Permesso di costruzione: va ottenuto prima della progettazione

Come per tutti i lavori di costruzione sulla vostra proprietà, dovete prima contattare l’Ufficio tecnico competente, poiché nella maggior parte dei casi per costruire un garage è necessario il relativo permesso. L’Ufficio tecnico vi informerà sulle norme e i regolamenti in vigore nel vostro luogo di residenza. Queste informazioni vi permetteranno di stilare un piano preciso e di ottenere infine l'autorizzazione del progetto. D'altra parte, chiunque costruisca senza permesso rischia la demolizione del nuovo garage.

L’ottenimento di tale permesso è importante anche per la pianificazione finanziaria. Le spese per le verifiche necessarie e l'approvazione sono a carico del cliente. Vanno considerati anche tali oneri.

Fondamenta: la base per il garage

Indipendentemente dal tipo di garage che decidete di realizzare, è particolarmente importante avere solide fondamenta alla base, in quanto assicurano che né la struttura stessa né il veicolo sprofondino. Ciò è essenziale, perché a seconda del materiale e dell'auto, sul pavimento poggia un peso elevato. In questo ambito dovreste lasciar fare ai professionisti, che scaveranno esattamente l'area necessaria riempiendola di calcestruzzo.

In questi casi, e soprattutto per le aree più vaste, si usa il calcestruzzo già pronto e un'autobetoniera per versarlo nello scavo. Alla fine si otterrà una superficie piana nella dimensione desiderata. Tuttavia, sarebbe opportuno considerare anche eventuali cambiamenti futuri. Se prevedete di ampliare il garage in un secondo momento, dovreste far costruire fondamenta più grandi.

Fondamenta in calcestruzzo appena gettate con la cassaforma sul bordo. Una griglia al di sopra delimita l'altezza massima.

Come quasi tutti gli edifici, anche un garage necessita di solide fondamenta in calcestruzzo.

Il tetto: qual è la forma giusta?

Spesso per i garage o le pensiline si costruisce un classico tetto piano. Ma esistono anche molte altre possibilità come il tetto a falde, quello a capanna o ad arco - ognuno con i suoi pro e contro.

Tetto piano

Struttura semplice e costi moderati: questi sono i principali vantaggi di un tetto piano. È importante inoltre una buona impermeabilizzazione e uno scarico del tetto per deviare al meglio l'acqua piovana. Sui tetti piani, però, la neve resta a lungo e mette a dura prova la struttura portante, per cui nelle regioni dalle abbondanti precipitazioni nevose si consigliano altre forme di tetto.

Tetto a falde

Qui la superficie del tetto è inclinata su un lato, in modo che l'acqua piovana possa defluire facilmente. E anche la neve scivola sul lato inclinato. Solitamente, anche il tetto a falde presenta una struttura molto semplice e piana. A seconda dell'angolo di inclinazione, sono necessari diversi tipi di copertura. Pertanto, si consiglia di verificare se il tetto e la copertura sono compatibili.

Tetti inclinati (tetto a capanna e tetto a padiglione)

I tetti spioventi sono tecnicamente più impegnativi e richiedono maggior lavoro, perché per queste forme serve un sottotetto. Inoltre, con un tetto spiovente è possibile aggiungere un secondo piano e utilizzarlo come spazio di deposito aggiuntivo.

Tetto ad arco

Fondamentalmente è possibile scegliere qualsiasi tipo di tetto non solo per i garage, ma anche per le tettoie. I vantaggi di una struttura chiusa (ad esempio, lo spazio per riporre oggetti offerto da un tetto spiovente) valgono solo limitatamente per una struttura aperta. Il tetto ad arco è una variante attraente per le tettoie. Più bello dal punto di vista estetico rispetto al tetto piano, costituisce anche una soluzione all'accumulo di neve e acqua piovana

Costruire un garage: ampia scelta di modelli

La modalità di costruzione del garage dipende interamente da voi. Il mercato offre diversi modelli e fornitori, che si differenziano in parte per i materiali utilizzati, ma anche per la struttura in generale.

Garage in legno: il materiale naturale

La scelta tra i vari tipi di legno è ampia e permette di realizzare look molto diversi. Il legno, ad esempio, può essere molto pregiato, ma avere anche un aspetto rustico. Con tale materiale siete relativamente liberi nella progettazione del vostro garage. Se realizzare una struttura personalizzata per voi rappresenta un compito oneroso, trovate anche numerosi kit in commercio.

Con una dose di abilità manuale potete costruire da soli il vostro garage in legno. Tuttavia, un professionista gestisce solitamente il tutto più velocemente e forse anche in modo più accurato. Esposto ai raggi solari, il legno può perdere un po' del suo colore e marcire nel tempo a causa dell'umidità. D'altra parte, si tratta di un materiale relativamente conveniente all’acquisto. I dettagli sui costi sono riportati nella tabella.

Vista di un garage in legno. In primo piano spicca il cancello del giardino realizzato con lo stesso materiale.

I garage in legno non devono necessariamente sembrare una soluzione economica, bensì possono essere molto belli dal punto di vista estetico.

Garage in metallo: pareti d'acciaio

«Garage in metallo» è un'espressione generica che indica i garage fatti di acciaio e lamiera. Pur essendo disponibili in diversi colori, il look un po' industriale resterà sempre. I garage in lamiera sono generalmente già completi e pronti per l'installazione. Qui la personalizzazione è teoricamente possibile, ma comunque non comune. Essendo la struttura è relativamente leggera, in alcuni casi non sarebbero necessarie delle fondamenta. Tuttavia anche qui sono consigliate.

A causa della lamiera sottile, questi garage sono di solito meno stabili di quelli in legno ad esempio, ma in cambio non risentono altrettanto dell'irradiazione solare e dell'umidità. A seconda del metallo e del rivestimento utilizzato, esiste un rischio di corrosione che potrebbe danneggiare il materiale in modo permanente. I costi per i garage in lamiera sono relativamente bassi.

Garage prefabbricati: più facile di così non si può

Il garage prefabbricato si acquista in qualità di sistema completo presso un fornitore. Quest'ultimo poi lo consegna e lo installa. Si tratta di una soluzione particolarmente semplice per voi, perché dovete occuparvi solo delle fondamenta. I produttori mettono a disposizione un catalogo di modelli fra cui scegliere. Le dimensioni del garage, il colore, le dotazioni e le singole parti come il tetto o la porta si possono adattare individualmente.

I garage prefabbricati sono disponibili in versione singola, doppia, maxi, per roulotte e persino a schiera. I costi di costruzione sono solitamente inferiori a quelli di un singolo garage in calcestruzzo. Sono comunque altrettanto stabili e hanno una buona dotazione.

Vista di una grande casa unifamiliare con facciata bianca e tetto scuro. Accanto ad essa si trova un garage prefabbricato in colori coordinati.

I garage prefabbricati sono probabilmente il modo più semplice di possedere un garage. Le aziende li consegnano già belli e pronti.

Kit per garage: il principio modulare

Come i garage in legno, anche quelli in muratura sono disponibili in forma di kit. Spesso si basano su un principio modulare. Viene fornito il materiale necessario e un progetto, con cui è possibile costruire il garage. Spetta a voi scegliere se realizzarlo da soli o se incaricare un professionista. Tuttavia, poiché le singole parti sono pesanti e il montaggio richiede molto tempo, in molti casi vale la pena contattare un esperto.

I kit per garage colmano la lacuna tra quelli prefabbricati e quelli in muratura personalizzati. Questo significa che avete maggior libertà nella realizzazione, senza però dover progettare la struttura completamente da soli. Rispetto a un garage consegnato pronto per l'uso, quest’opzione consente di risparmiare un po' di denaro – ma di questo parleremo più avanti.

Garage in muratura personalizzato: secondo i vostri gusti

Se volete un garage costruito in muratura, da realizzare secondo le vostre esigenze, dovete progettarlo e svilupparlo in modo completo. E poiché sono necessari, ad esempio, calcoli statici e un progetto preciso, andrebbero assolutamente consultati esperti come architetti, ingegneri edili e muratori. Uno dei grandi vantaggi: il perfetto adattamento del garage alle condizioni esistenti. Se, ad esempio, desiderate avere accesso diretto alla casa, i professionisti provvederanno anche a questo aspetto.

Anche il portone del garage, le finestre e un'eventuale porta più piccola possono essere collocati esattamente dove desiderate. Neppure le forme o le strutture speciali per particolari scopi di utilizzo rappresentano un problema. Ad esempio, è possibile realizzare un buon isolamento termico in modo da poter usare una parte del garage come sala hobby riscaldata. I costi dipendono ampiamente dalle vostre idee. Tuttavia, il garage costruito in muratura è spesso più costoso di altre tipologie costruttive.

Pensilina: l'alternativa al garage

Magari non vi serve per forza un garage vero e proprio. In alcuni casi è sufficiente anche una pensilina. Ciò vale in particolarmente se si desidera unicamente un parcheggio asciutto per la propria auto. Tuttavia la pensilina non è completamente chiusa, quindi l'auto non è protetta da tutti i lati. Le moderne pensiline sono disponibili in legno, metallo o plastica. I costi sono inferiori rispetto a quelli di un garage di dimensioni paragonabili.

Immagine di una pensilina chiusa sul retro e su un lato che si trova su un vialetto in pietre naturali.

Una pensilina può essere un'alternativa al garage. Anche se non offre altrettanta protezione, in genere è più conveniente.

I costi: modelli di garage a confronto

Come già indicato, i costi di un garage possono variare notevolmente. Di seguito trovate una tabella con i prezzi dei garage singoli. Si ricorda, tuttavia, che si tratta semplicemente di stime approssimative. I prezzi possono subire nette variazioni e discostarsi ampiamente dalla tabella a seconda delle dimensioni e dell'equipaggiamento. In qualità di panoramica approssimativa, tuttavia, può essere utile per prendere una decisione.

  • Metodo di costruzione
  • Prezzo
  • Fondamenta
  • circa 1000 franchi
  • Garage in legno
  • circa 3000 franchi
  • Garage in lamiera
  • circa 2000 franchi
  • Garage prefabbricato
  • circa 7000 franchi
  • Kit per garage
  • circa 6000 franchi
  • Garage in muratura personalizzato
  • circa 12 000 franchi
  • Pensilina
  • circa 1500 franchi

Allestire un nuovo garage: scopo d’utilizzo e consigli

Una volta completata la costruzione del garage, inizia l'allestimento. Oltre all'auto, nel garage trovano spazio anche attrezzi o accessori, ad esempio. Tuttavia, è possibile utilizzare lo spazio aggiuntivo anche per altri scopi. Per scoprire le possibilità a disposizione e quali sono gli aspetti da considerare, vi rimandiamo al nostro articolo “Allestire il garage: da magazzino a officina”.

Conclusione: il metodo di costruzione determina i costi totali

Un garage è un complemento utile per la casa, perché può servire come posteggio, ripostiglio o spazio abitativo. Tuttavia, i costi totali dipendono fortemente dal metodo di costruzione. I garage prefabbricati in muratura sono stabili e resistenti, ma anche costosi. Se l'uso diversificato dello spazio è meno importante per voi, un garage di lamiera – o forse anche una pensilina – può essere sufficiente. L'ideale sarebbe consultare un professionista per la progettazione. Questo vi aiuterà a scegliere il garage perfetto.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.