Una scala in pietra naturale al centro di un'aiuola. Tra i gradini l'erba e le piante stanno già crescendo.
© Getty Images / Solidago

Costruire e acquistare

Costruire scale da giardino: materiali, progettazione e procedura

Thomas Bott

Se si possiede un appezzamento di terreno in pendenza o si vuole rendere più facilmente accessibile un piccolo dislivello, la costruzione di una scala da giardino è una buona idea. Può anche essere un elemento estetico, ad esempio quando attraversa un'aiuola o collega i sentieri in modo originale. Costruire le scale in giardino non è molto complicato. Tuttavia, vanno osservati alcuni aspetti, tra di essi la scelta del materiale giusto.

In questo articolo

Materiale: legno, pietra, cemento e altro ancora

Prima di progettare la scala nel dettaglio, è necessario scegliere un materiale adatto. Di norma si utilizzano legno, pietra, cemento, acciaio o plastica. Ogni materiale presenta vantaggi e svantaggi. Naturalmente, anche l'aspetto gioca un ruolo importante, perché la scala dovrebbe integrarsi nel resto della proprietà.

  • Scale di legno: a livello ottico il legno convince per il suo aspetto naturale. Alcuni tipi di legno appaiono particolarmente nobili. Un ulteriore vantaggio è il prezzo relativamente basso del materiale, sebbene vi siano oscillazioni piuttosto grandi tra i vari tipi di legno. I prezzi si aggirano tra i 5 e i 50 franchi al metro quadro. Inoltre, il sole può schiarire il legno nel tempo. La pioggia, invece, bagna il materiale e alla lunga lo fa marcire. Il legno presenta uno svantaggio anche per quanto riguarda la sicurezza, in quanto solitamente è scivoloso quando è bagnato.
Una scala di legno con quattro gradini a vista su una base. Sullo sfondo si vede un moderno bungalow.

Le scale in legno offrono un aspetto naturale e non sono complicate da costruire. Tuttavia, il materiale è scivoloso e suscettibile all'umidità.

  • Scale di pietra: una scala in pietra naturale è ben resistente alle intemperie. La scelta dei tipi di pietra è ampia. Il marmo, ad esempio, è particolarmente pregiato. Tuttavia, il granito è usato più spesso. Vi sono notevoli differenze di prezzo, che spaziano dai 15 agli 80 franchi al metro quadro. Va però considerato che la pietra liscia può essere scivolosa. Una superficie ruvida è quindi la scelta migliore.
Una scala di pietra naturale in mezzo al giardino. Ai lati si trovano pietre più grandi e fiori.

La pietra naturale solitamente si integra molto bene nell'aspetto generale del giardino. Tuttavia, le pietre non sono facili da installare a causa delle loro diverse dimensioni.

  • Scale di cemento: il materiale probabilmente migliore per le scale in giardino è il classico cemento. Ha una lunga durata, non è scivoloso a causa della sua superficie ruvida ed è molto versatile. Il cemento può essere mescolato con il colore in base allo stile desiderato. È possibile gettare il cemento da soli o acquistare lastre pronte per l'uso nei negozi. I prezzi si aggirano tra i 20 e i 40 franchi al metro quadro. Pertanto anche il cemento è relativamente economico.
Un bambino annaffia le piante con un tubo da giardino. Sullo sfondo si vede una scala con almeno otto gradini in lastre di pietra rossastra.

Potete scegliere liberamente i materiali. Tuttavia, non dovreste prestare attenzione unicamente all'aspetto, ma anche alle caratteristiche.

  • Scale d'acciaio: questo tipo di scala, nella maggior parte dei casi, non è costruita in modo massiccio, ma presenta una struttura piuttosto leggera. Questo la rende meno adatta per l'installazione in mezzo al giardino, ma piuttosto per l'accesso a una terrazza sopraelevata o anche come scala per il balcone. L'acciaio può essere molto scivoloso quando è bagnato, per questo motivo una ringhiera è quasi sempre utile. Esiste anche un rischio di corrosione dovuto alle intemperie. I singoli gradini sono disponibili a partire da circa 40 franchi. Le scale finite con ringhiere costano circa 400 franchi per due gradini.
Una scala di metallo in primo piano. Si vede chiaramente il disegno dei fori nel metallo, che dona alle scale un aspetto arioso.

Le scale di metallo generalmente non sono massicce, ma piuttosto ariose. Dal punto di vista estetico hanno un fascino piuttosto industriale.

  • Scale di plastica: le scale in plastica si adattano molto bene al clima. Non arrugginiscono e vantano solitamente una lunga durata. La scelta dei colori e delle forme è molto ampia. È possibile acquistare singoli gradini a partire da circa 30 franchi. Due gradini con ringhiera su telaio metallico partono da circa 375 franchi. Gli svantaggi della plastica sono dovuti principalmente al materiale stesso: a seconda della miscela, vi è il rischio di rottura nel tempo. Inoltre, la superficie deve essere irruvidita, perché altrimenti la plastica risulta molto scivolosa sotto la pioggia.

Scale esterne: prestare attenzione alle disposizioni di legge

Prima di buttarsi a capofitto nella progettazione, è necessario chiarire il quadro giuridico per la costruzione di scale. Una telefonata o una visita all’Ufficio tecnico è essenziale. Informatevi su regolamenti e linee guida. Se necessario, fornite i dettagli della costruzione prevista e ottenete un’autorizzazione per costruire, se questo è un requisito previsto dal vostro comune.

Costruire scale da giardino: progettazione e preparazione

Una scala da giardino con gradini a blocco in cemento o in pietra è adatta per il fai da te. Durante la fase di progettazione, si dovrebbe prima scegliere un luogo idoneo su un pendio. Nel migliore dei casi, una zona priva di alberi e con una pendenza abbastanza uniforme. Misurate ora l'area in cui devono essere collocate le scale. Per la larghezza dell'area è possibile fare indicativamente riferimento ai gradini a blocco desiderati.

Ora fissate gli angoli con delle aste e collegateli con una corda. Così saprete in quale zona dovrete rimuovere lo strato superiore di terra. Vi serviranno una vanga e una pala. Nel punto del gradino più basso e del gradino più alto dovreste essere a circa 30 centimetri sotto il manto erboso. Ora collegate questi due punti scavando un pendio il più uniformemente possibile.

Fase successiva: creare la base e collocare i gradini a blocco

Per proteggere le scale dal gelo e quindi evitare che gelino a causa del freddo del terreno, si dovrebbe riempire uno strato protettivo di sabbia ghiaiosa o di pietrisco. Questo strato dovrebbe essere alto circa dieci centimetri e distribuito uniformemente sull'area scavata. Ora i preparativi per la collocazione dei gradini sono completati.

Il passo successivo è il fissaggio delle scale. Per farlo, riempite circa 20 centimetri di cemento umido nel punto del gradino più basso. Stendetelo e compattatelo. Anche in questa fase, assicuratevi di rimanere il più dritti possibile. Ora collocate il primo gradino a blocco su queste fondamenta. Usando un martello di gomma, colpite il gradino sui lati per metterlo in posizione perfettamente orizzontale. Verso il bordo anteriore si dovrebbe colpire il gradino in modo che abbia una pendenza di circa l'uno per cento. Questo assicura un miglior scorrimento dell'acqua. Durante il processo di installazione, il gradino dovrebbe essere abbassato di circa un centimetro e quindi essere a filo esattamente con il manto erboso.

Ora versate di nuovo il cemento umido dietro il primo gradino delle scale fino a quando non si trova leggermente sopra il bordo posteriore del gradino a blocco. In seguito collocate il secondo gradino. Assicuratevi che si sovrapponga al gradino più basso di circa 3 centimetri. Ora colpite di nuovo il gradino con il martello di gomma fino a quando non si trova in posizione perfettamente orizzontale lateralmente, a filo con il gradino inferiore e il bordo anteriore presenta una pendenza dell'uno per cento. Procedete in questo modo fino all'ultimo gradino delle scale.

Consiglio: se alla fine il cemento è in eccesso, toglietelo e lisciatelo.

Una scala di gradini a blocco in costruzione. Le fondamenta in cemento sono già state realizzate. Nella fase successiva devono essere posizionati i gradini.

Per costruire una scala a partire da gradini a blocco, tutto ciò che serve è un po' di ghiaia o di pietrisco, di cemento umido e i gradini stessi.

Scale da giardino: forse serve un corrimano

A seconda della lunghezza delle scale, può essere necessario un corrimano. In Svizzera è obbligatorio installarlo a partire da cinque gradini. Anche se ciò si verifica raramente in un giardino, è comunque necessario considerare questo requisito. In caso di dubbio, è possibile fissare in un secondo tempo anche una ringhiera in legno o metallo. Tuttavia, questo richiederà ancora una volta lavori di sterro. A seconda del terreno, può quindi essere complesso.

Conclusione: costruire le scale in giardino in poche fasi

La costruzione di una scala da giardino non risulta molto complicata e quindi è realizzabile anche per gli appassionati del fai da te. Tuttavia, vale la pena lavorare insieme a una seconda persona, soprattutto quando si installano i gradini a blocco. I gradini stessi sono molto pesanti, circa 120 kg. Fortunatamente, non sono necessarie macchine di grandi dimensioni o utensili speciali difficili da reperire.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.