Vista di una taverna arredata con poltrone, un televisore e armadi.
© Getty Images / iStockphoto

Arredare

Arredare la taverna: idee per uno spazio seminterrato accogliente

Torben Schröder

Da molto tempo ormai, la taverna non funge più unicamente da semplice ripostiglio per le provviste o da deposito per oggetti e vestiti usati raramente. Sempre più spesso viene utilizzata per praticare un hobby o come superficie abitabile aggiuntiva. In questo articolo vi forniamo consigli su come arredarla e sugli aspetti da tenere in considerazione.

Prima di arredare una taverna

Non appena si decide di utilizzare la taverna come spazio abitativo, bisogna pensare all'arredamento ottimale e funzionale. A tale scopo serve in primo luogo soddisfare alcuni requisiti. Ecco alcuni consigli importanti.

Ottenere l’autorizzazione

In Svizzera, se si desidera destinare un locale a un uso diverso da quello previsto, solitamente è necessaria un’autorizzazione di costruzione. La trasformazione di una taverna in superficie abitabile è proprio uno di questi casi. Vanno rispettate le norme relative al rumore, alle vibrazioni e al pericolo di incendio. Inoltre, una taverna abitabile richiede un apporto sufficiente di luce e aria. Ad esempio, i soggiorni e le camere da letto devono avere finestre al disopra del livello della cotica erbosa. Informatevi sulle misure da rispettare presso l'Ufficio tecnico del vostro comune.

Illuminazione

A causa della posizione sotterranea, la penetrazione della luce naturale è più difficile rispetto ad altre stanze. Se si trascorre molto tempo in taverna, e di frequente, vanno installate diverse fonti di luce artificiale.

Di norma, la struttura iniziale di una taverna standard non è progettata per la successiva trasformazione in spazio abitativo – pertanto, installare a posteriori un impianto elettrico completo può rivelarsi un compito laborioso. Ad esempio, vanno create nuove canaline per i cavi. Pensate attentamente ai punti luce necessari per una scrivania o un'area di seduta e a dove posizionare di preciso l'illuminazione di base nella stanza.

Riscaldamento

Il riscaldamento in taverna non solo crea un ambiente accogliente, ma aiuta anche a prevenire la formazione di muffa. La soluzione ideale è il riscaldamento a pavimento. Nel migliore dei casi, se anche le altre stanze della casa sono dotate di riscaldamento a pavimento, il collegamento a questo sistema non è molto complesso. Un'altra soluzione è quella di azionare un riscaldamento elettrico, ad esempio un riscaldatore a ventola o un radiatore ad accumulo notturno.

Una taverna con lavori in corso: i cavi pendono dal soffitto, le pareti mostrano la pietra nuda.

Prima di ristrutturare la taverna, è necessario verificare che vi siano luce, calore e aria a sufficienza.

Ventilazione

Alcune taverne possono essere completamente prive di finestre – soprattutto in quelle più vecchie. Inoltre, a causa della posizione sotterranea, il ricambio d'aria naturale attraverso giunti e fessure non è possibile. Se volete rendere la vostra taverna accogliente, dovete provvedere a una buona ventilazione. In questo caso è possibile considerare l’opzione di installare un sistema di ventilazione artificiale.

Una possibilità è rappresentata dalla ventilazione passiva. A tale scopo si installano passaggi per l'aria sulla parete esterna dell'edificio sopra il livello del suolo. Il ricambio d'aria avviene automaticamente tramite un pozzo, a causa delle differenze di pressione esistenti tra l'interno e l'esterno.

Con la ventilazione automatica della taverna, l'umidità è bilanciata da un sensore esterno e uno interno. Se la taverna è piuttosto umida, anche l'installazione di un ventilatore di scarico garantisce il ricambio d'aria.

Taverna abitabile

Un secondo soggiorno, un'elegante stanza per gli ospiti o una sala per le feste – una taverna abitabile aumenta praticamente di un piano completo lo spazio abitativo della vostra casa. Nell'arredamento cercate di utilizzare il più possibile toni chiari per compensare l'atmosfera naturalmente un po' più buia. Pareti e soffitti bianchi, vetro e legno chiaro creano un ambiente accogliente. Utilizzate mobili snelli piuttosto che massicci. La disposizione di posti a sedere – sia che si tratti di una poltrona e un divano o di un gruppo di tavoli e sedie – è una buona idea. Qui potrete così trascorrere anche una serata intima con il vostro partner oppure divertenti momenti di gioco con gli amici.

Sala hobby

Quando si arreda una sala hobby, non è tanto lo stile che conta, quanto piuttosto gli elementi e gli accessori giusti che servono a coltivare la propria passione. Trovate qui di seguito alcuni suggerimenti.

Giochi e sport

I bambini sono felicissimi se possono disporre di uno spazio tutto loro per giocare, ascoltare musica e incontrare gli amici – in particolare quando la loro cameretta è relativamente piccola. Realizzate un angolo per la lettura e il relax, uno con le scatole dei giochi e uno per scatenarsi. Se avete figli più grandi che vivono in casa, saranno sicuramente contenti di avere una propria area per le console di gioco.

È possibile usufruire della taverna anche per fare sport. Ad esempio, potete mettere un tavolo da ping-pong o un tavolo da biliardo, oppure appendere un bersaglio per freccette alla parete. In questo caso, il pavimento dovrebbe essere resistente. Arredate gli spazi liberi con oggetti tematici, come coppe e attrezzature sportive.

Benessere

Risparmiatevi il viaggio alle terme e trascorrete qualche ora di relax a casa vostra – nella taverna è possibile creare una piccola oasi di benessere con sauna e idromassaggio. Realizzate un'area arredata separata in cui è possibile cambiarsi, con asciugamani morbidi e accappatoi a portata di mano su uno scaffale.

Vista di un locale con attrezzature per il fitness e porte a vetri di doccia e sauna.

Questa taverna combina entrambe le opzioni –palestra e oasi di benessere con sauna e doccia.

Cinema a casa propria

Questa soluzione è un po' più impegnativa in termini di allestimento, poiché molti aspetti tecnici giocano un ruolo importante. In ogni caso servono:

  • un proiettore
  • uno schermo
  • un sistema audio
  • una sorgente video.

Di seguito vi spieghiamo come utilizzare e disporre questi dispositivi.

Con posti a sedere adatti, guardare film e serie TV è davvero divertente. Anche se le poltrone convenzionali o un grande divano soddisfano il loro scopo, i mobili speciali per il cinema a casa propria con poggiapiedi estraibile a pulsante e porta-bevande creano un'autentica atmosfera da sala cinematografica.

Cantina per il vino

Se volete conservare più di qualche bottiglia in una credenza, vi consigliamo dunque di allestire una cantina per il vino. Qui il «nettare degli dei» non solo si conserva in condizioni ottimali, ma può anche maturare e migliorare.

Per ottenere il clima tipico della vera cantina di un viticoltore, devono essere limitati il più possibile gli sbalzi di temperatura, anche tra una stagione e l'altra. Di conseguenza la cantina va isolata al meglio. Inoltre, l'umidità dell'aria deve essere significativamente superiore a quella degli ambienti normali, intorno al 50-80%.

Taverna a uso deposito

Se preferite utilizzare la vostra taverna come deposito, officina o lavanderia, in ogni caso dovrete sicuramente fare ordine. Vi forniamo di seguito alcuni consigli su come conservare al meglio attrezzi e oggetti vari.

  • Scaffalatura per oggetti pesanti: grazie all'elevata portata di diverse centinaia di chilogrammi, qui è possibile riporre senza problemi grandi vasi per piante, pneumatici per auto e apparecchiature varie.
  • Scaffalatura in legno: la classica soluzione. Sulle assi vi è spazio per oggetti vari, dai più piccoli ai più grandi. Se la taverna è un po' più umida, si consiglia di utilizzare scaffalature in metallo.
  • Scatole: più si lasciano piccoli oggetti in giro, più riordinare diventa difficile. Riponeteli in comode scatole di plastica da etichettare e impilare.
  • Sistema con listelli a parete: probabilmente li avrete già visti nei negozi di articoli sportivi, dove le scarpe sono esposte su basi fissate singolarmente al muro. In modo analogo, è possibile utilizzare questo sistema a casa con ganci per attaccare oggetti vari – dai cestini alle biciclette.
  • Sistema di armadi: offre la possibilità di conservare gli oggetti in un modo un po' più protetto rispetto agli scaffali.

Conclusione: un piano con tante possibilità

Con una taverna si dispone di un piano in più, ed è un vero peccato utilizzarlo esclusivamente per depositarvi oggetti. Scopritelo come spazio abitativo aggiuntivo o arredatelo come sala hobby o per il tempo libero. Dal secondo soggiorno all'area benessere, spazio a tutte le opzioni .

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.