Un uomo sdraiato sotto un veicolo mentre cambia le sospensioni. L’auto è fissata su cavalletti.
© Getty Images

Arredare

Allestire il garage: da magazzino a officina

Thomas Bott

Il garage non deve essere necessariamente utilizzato per posteggiare l'auto. Lo spazio che offre può essere sfruttato anche in modo pratico, grazie all’arredamento adatto. A tale scopo è importante scegliere i mobili o gli scaffali giusti. Grazie a essi è anche possibile trasformare il magazzino in una piccola officina. Non dovete però conservarvi tutto. Scoprite qui come arredare al meglio il garage.

Aspetti giuridici: cosa è consentito in garage

In Svizzera, le norme di legge sui garage non sono molto severe. Va però fatta attenzione quando lo si usa come spazio abitativo, affronteremo questo tema in seguito, per il resto, potete usufruire di tale spazio come preferite. Naturalmente ciò vale solo per i garage privati nella propria proprietà. Diverso invece è per i posti auto in affitto o per quelli nei posteggi. In questi casi, generalmente è il proprietario o l’affittuario a determinare l’uso consentito. Le normali normative antincendio valgono anche per i garage privati: è consentito conservare solo fino a 25 litri di carburante e fino a 5 metri cubi di legna da ardere.

Allestire il garage: un bel posteggio per l’auto

Se volete che il vostro veicolo sia al centro dell’attenzione, basta progettare il resto intorno all’auto. Questo è particolarmente utile se si ha poco spazio nel garage (link all’articolo «Costruire un garage»). Quindi, prima di tutto, pensate alle cose legate all’auto che hanno a che fare con essa. Per il set di pneumatici che al momento non utilizzate sono disponibili supporti per cerchioni. In alternativa, è sufficiente appendere gli pneumatici alla parete con appositi ganci.

Anche gli utensili più importanti possono essere appesi alla parete. In commercio sono disponibili prefabbricati in metallo o legno progettati appositamente per fare ordine. In un piccolo armadietto è possibile riporre accessori come lucidante, detergente per cerchioni, batteria di ricambio e altro ancora. Le vecchie insegne in metallo ed eleganti immagini che richiamano il mondo automobilistico sono ideali come decorazione. È anche possibile valorizzare il garage verniciando le pareti interne, ad esempio con un colore che si abbina all’auto o con motivi ricorrenti negli sport motoristici.

Officina per riparazioni: fate di più con il vostro garage

Se lo spazio per posteggiare l’auto è un po’ più grande, potrebbe anche essere trasformato in una piccola officina privata. Tuttavia, a tale scopo vi occorrono alcuni accessori in più. Un carrello portautensili è particolarmente utile, in quanto offre spazio per tutti gli strumenti di cui avete bisogno per le piccole riparazioni dell’auto. Poiché è su ruote, si può facilmente trasportare con sé al lato del veicolo su cui si sta lavorando. Negli armadietti di metallo potete conservare oggetti e dispositivi più grandi, come cacciaviti a batteria, lucidatrici o supporti.

Un banco da lavoro è ideale se si desidera lavorare pezzi tolti o smontati dall’auto. Su di esso può essere montata anche una morsa per fissare i pezzi. Naturalmente non deve mancare un cric, che vi può servire, ad esempio, per il cambio degli pneumatici. Se il garage è abbastanza alto e volete avere la possibilità di lavorare anche sotto la macchina, allora vi potrà forse essere utile anche una piattaforma elevatrice.

In un garage, lo sporco si accumula rapidamente. Pertanto, pareti bianche potrebbero non essere ottimali. Una tonalità di grigio, invece, potrebbe essere una scelta migliore – in alternativa potete optare direttamente per pareti di plastica, facili da lavare. In questo tipo di pareti, lo sporco non è tanto visibile.

Si vedono diversi armadi a muro, supporti a parete per gli utensili, un piano di lavoro e carrelli portautensili. Il nero domina e i frontali sono di lamiera scanalata.

Un carrello portautensili è molto utile in una piccola officina domestica. Anche le pareti in plastica lavabili sono pratiche.

Laboratorio per gli hobby: realizzate vari progetti

Lo spazio aggiuntivo permette anche di allestire un laboratorio per progetti fai da te. Se vi piace lavorare il legno, installate una sega circolare, un banco da lavoro e gli strumenti necessari. Per lo stoccaggio della materia prima è tuttavia necessario il rispetto delle norme antincendio locali. Lo stesso vale per chi si diverte ad armeggiare con i dispositivi elettrici. La saldatura, in particolare, può costituire un pericolo. Inoltre, è necessario un interruttore di arresto di emergenza per le macchine pericolose. Questo può prevenire gravi lesioni e incendi in caso di emergenza.

Se si preferisce realizzare indumenti tessili e altre cose in tessuto, il garage può essere il luogo ideale anche per un tavolo da cucito. Qui disponete della superficie di lavoro necessaria per stendere, tagliare e lavorare correttamente i tessuti. Gli attrezzi che non trovano abbastanza posto in casa possono naturalmente essere riposti in garage. Questo luogo è dunque essenziale per gli amanti del fai da te.

Il garage come magazzino: lo spazio di stoccaggio è tutto

Se volete utilizzare il vostro garage come spazio di stoccaggio, vi servirà molto spazio. In tal caso si prestano particolarmente grandi armadi, scaffali aperti e ulteriori mobili pensili. In tal modo, tutto potrà essere risposto in maniera ottimale. Potrebbe esserci ancora abbastanza spazio per una bicicletta o una moto. In questo modo si manterrà l’idea primaria originale del garage. Ma attenzione: se il garage è troppo pieno, è difficile raggiungere gli oggetti nelle file posteriori. Inoltre, l’accesso deve rimanere sempre libero. Ciò è importante anche per la protezione antincendio.

La progettazione delle pareti svolge probabilmente un ruolo minore in questo caso. I colori chiari ampliano la stanza a livello ottico e rendono più facile trovare la maggior parte degli oggetti. Tuttavia, se gli oggetti sono posizionati verticalmente sulla parete, a seconda del materiale e della sporcizia possono lasciare segni di abrasioni o sporco antiestetici. Questo è un aspetto da non dimenticare quando nella progettazione e quando si ripongono gli oggetti.

Garage come stanza degli hobby: caso speciale dal punto di vista legale

Normalmente, un garage non fa parte dello spazio abitativo. Tuttavia, se lo si trasforma in una stanza per gli hobby le cose cambiano. Ciò potrebbe causare problemi, ad esempio, con il tasso di utilizzo. Dopotutto, è consentito utilizzare soltanto una determinata parte del terreno come spazio abitativo. Se la casa usufruisce già appieno di questa parte, l’utilizzo del garage in quanto tale non è consentito. In questo caso è necessario informarsi preventivamente presso l’Ufficio tecnico competente. Una volta risolte le questioni legali, si può iniziare a pensare all’arredamento.

Per una sala per le feste sono ipotizzabili, ad esempio, un tavolo da biliardo con lampada abbinata sospesa, un comodo divano sul lato, un impianto stereo, una console per videogiochi e un piccolo televisore. Un minibar in aggiunta permette di avere a disposizione bevande fresche mentre si gioca. Si può creare un ambiente accogliente con colori delle pareti più scuri e un’illuminazione indiretta. Naturalmente è anche possibile costruire un modellino ferroviario o allestire un tavolo per la collezione di modellini di aerei. Pertanto, come usufruite della stanza dipende interamente dai vostri interessi personali.

Una persona mira a colpire la palla bianca su un tavolo da biliardo con la punta della stecca.

Rilassatevi e fate una partita a biliardo con gli amici: il garage può essere utilizzato anche come stanza dedicata agli hobby.

Conclusione: il garage può essere arredato in molteplici modi

Che si utilizzi il garage come posteggio per la propria auto, come piccola officina, come ripostiglio o magari come stanza per gli hobby: con l’attrezzatura giusta, potete sfruttare al massimo il vostro garage. Nella maggior parte dei casi sono pochi gli elementi da tenere in considerazione. Sfruttate al meglio lo spazio fissando gli oggetti alla parete. Una giusta pianificazione per tempo sarà d’aiuto.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.