Arredare

6 idee per una perfetta camera degli ospiti (e per buoni padroni di casa)

Susanne Loacker

Se vi fa davvero piacere che i vostri amici e famigliari si fermino da voi, non lasciate che trascorrano la notte in una stireria in cui avete stipato qualsiasi cosa o tra i classeur del vostro ufficio. Vi mostriamo i mobili più belli e le migliori proposte per donare comfort ai vostri ospiti.

Una donna è seduta sul suo letto di cartone nella stanza degli ospiti e sorseggia un caffè.
© ROOM IN A BOX

In questo articolo

Ideale per ospiti flessibili: il letto estraibile

Il letto estraibile di Andreas Janson ci piace molto. Il telaio in legno del letto può essere chiuso a una larghezza di 112 cm ed essere utilizzato come un’elegante panca o un pratico ripiano. Quando arrivano gli ospiti, il telaio del letto su ruote può essere allungato fino a 210 cm in un batter d’occhio, in modo da essere sufficientemente comodo anche per gli ospiti più alti. Andreas Janson consegna in Svizzera, costo del letto estraibile: circa 2200 franchi.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

Il materasso gonfiabile appartiene al passato. Oggi si chiama «letto EZ».

Quando si parla di materasso ad aria si pensa subito al campeggio, a una fatica immane per gonfiarlo e al mal di schiena. Questo, però, è un cliché: i moderni materassi gonfiabili non solo fanno risparmiare spazio, ma sono anche confortevoli. Una buona scelta è un materasso che si gonfia autonomamente grazie a una pompa integrata o venduto insieme a una pompa a batteria ricaricabile.

Materassi di questo tipo sono già disponibili a partire da circa 60 franchi, ma spesso vale la pena scegliere una soluzione leggermente più costosa: i modelli più lussuosi spesso offrono non solo spazio sufficiente per due persone, ma anche diversi livelli di durezza e un meccanismo di sgonfiaggio.

Ecco un esempio: il letto EZ (si legge: iiii-siiii) «Queen» è pronto in tre minuti, ha tre livelli di gonfiaggio ed è dotato di una seconda pompa silenziosa che aggiunge aria, se necessario. Infatti, nessun letto, per quanto buono sia, rimane perfettamente gonfio se l’ospite dorme con la finestra aperta e di notte la temperatura della stanza si abbassa. «Queen» ha una superficie utile di 157×203 cm, pesa 27 chili e può sostenerne fino a 200.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

Dormire su materiale biodegradabile

Il letto di cartone 2.0 di «Room in a box» può essere aperto e richiuso. È alto 33 cm, non richiede una rete a doghe ed è compatibile con qualsiasi materasso alto almeno 15 cm. Il letto di cartone è disponibile nelle misure S (larghezza 80-100 cm), M (120-140 cm) e L (160-200 cm) e in quattro colori naturali. Sebbene sia realizzato in cartone, non si rovinerà anche se il vostro ospite dovesse rovesciare il suo caffè mattutino. Può sostenere un peso fino a 1000 kg per metro quadrato. Un set di moduli aggiuntivi consente di allungarlo fino a 220 cm. La versione più piccola costa circa 100 franchi, la più grande circa 200 franchi. Questo letto può essere comodamente ordinato per posta.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

Accessori: luce notturna e guardaroba pieghevole

Avete preparato con amore un letto confortevole e creato un ambiente accogliente per i vostri ospiti. Con alcuni accessori aggiuntivi e piccoli dettagli potete anche trasmettere loro la sensazione di sentirsi come a casa propria.

Una luce notturna non serve solo ai bambini

Chiunque abbia mai trascorso una notte in un hotel o in una stanza che non sia la propria alla ricerca di un interruttore della luce, ad esempio per recarsi in bagno, lo sa: la torcia del cellulare va bene, ma una luce notturna discreta aiuta ancora meglio ad orientarsi al buio – una fonte luminosa che è comunque possibile spegnere o spostare. La Mini Cloud di «A Little Lovely Company» è destinata ai bambini, ma piacerà anche agli adulti. Funziona con tre batterie LR44 e costa 19 franchi.

Raccomandazione della nostra redazione

Per completare l’articolo, i redattori hanno selezionato un contenuto adatto da Instagram. È possibile visualizzarlo e nasconderlo con un clic.

Sono d’accordo con il caricamento di contenuti esterni. In questo modo, i dati personali possono essere trasmessi a terzi. Non abbiamo alcuna influenza sull’entità del trattamento dei dati da parte di terzi. (Ulteriori informazioni sono disponibili nella dichiarazione sulla riservatezza)

Il guardaroba pieghevole

Qualsiasi ospite è felice di non dover appendere la camicetta o la camicia sulla sedia. Un gancio a muro si rivela perfetto per qualche appendiabito. Un esempio è «Bite» di Mario Zoller, realizzato in un laboratorio di lavorazione del legno di Lucerna, disponibile in tre diversi colori e al prezzo di 48 franchi.

«Non c’è di che»: piccole attenzioni da parte del padrone di casa

Altri piccoli pensieri che sono particolarmente apprezzati dal vostro ospite – soprattutto se non siete in casa quando arriva:

  • Una bottiglia d’acqua e un bicchiere, eventualmente un «dolcetto della buona notte»
  • Un adattatore universale per la presa o almeno una presa adatta a un cavo USB
  • Un cartello «non disturbare» che l’ospite può attaccare all’esterno della porta della sua stanza. In questo modo si evitano situazioni imbarazzanti.
  • Un foglietto con la password del WLAN
  • Asciugamano per la doccia e guanto da doccia per uso personale da parte dell’ospite
  • Informazioni sull’eventuale presenza di animali domestici. Chiunque, durante la notte, si sia trovato faccia a faccia con il gatto di casa entrato dalla finestra sa perfettamente quanto avrebbe gradito essere stato avvisato in precedenza. E anche il gatto, tra l’altro, avrebbe preferito essere stato presentato.
Un gatto è seduto su un letto con candide coperte.

Compagni di stanza con zampe di velluto: i gatti, a volte, possono fare una visitina notturna agli ospiti. Per evitare che la sorpresa sia sgradita è meglio avvisare della loro presenza.

Conclusione: basta poco per conferire un tocco speciale alla camera degli ospiti

Una stanza ordinata, un bel letto, alcuni accessori e piccoli dettagli che dimostrano una particolare cura non rendono solo perfetta la camera, ma fanno di voi anche il perfetto padrone di casa.

Prossima lettura

Sul nostro sito web utilizziamo cookie e strumenti di analisi per migliorare costantemente l’utilizzo del sito da parte degli utenti, in modo da potervi offrire il miglior servizio possibile e personalizzare la pubblicità per voi sul nostro sito e con i nostri partner di marketing. Utilizzando il nostro sito web, l’utente acconsente all’uso dei cookie. Norme più dettagliate sono disponibili nella nostra dichiarazione  sulla tutela dei dati personali.